Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Portale dell'Anatolistica fiorentina

Le tavolette rinvenute

Frammenti di tavolette in grafia cuneiforme e in lingua ittita, risalenti al XIV-XIII sec. a.C. ritrovati nel corso dell'attività di survey e di scavo:

UK.09.E2 è un testo mitologico che secondo Franca Pecchioli (Pecchioli, Torri, Corti 2014, 672-675) poteva essere parte del cosiddetto ciclo di Kumarbi.  
UK14.E.3 conserva parte dello svolgimento di una festa con forti influenze dell’area di Kizzuwatna, regione del sud dell’Anatolia; si tratta di una festa celebrata dalla regina e dal sacerdote AZU per la dea Ištar, accompagnata dalle sue ierodule Ninatta e Kulitta.  
UK.15.E.62 conserva la terminologia tipica dell’extispicio, il testo sembra avere un ductus più antico rispetto agli altri frammenti.  
UK12.E.3,
UK12.E.4,
UK12.E.5

sono lettere dell’amministrazione cittadina I nomi dei mittenti e recipienti di queste lettere sono andati persi ma il frammento UK12.E.3 conserva  la formula di saluto tipica delle lettere scambiate tra funzionari di pari rango e la reciproca designazione “fratello mio”.

 

 

 
Alcuni dei frammenti rinvenuti a Uşaklı Höyük.
 
ultimo aggiornamento: 30-Dic-2015
Unifi Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo Home Page

Inizio pagina